Stasera Napoli Chievo – Albiol un’arma in più per tentare un’impresa contro l’Arsenal

Dopo la debacle di Londra il Napoli si rituffa nel campionato, questa sera alle 18.00 gli azzurri sono di scena a Verona contro il Chievo.
Un match che conta poco per la classifica, a parte la necessità di puntellarla ulteriormente per mettersi al riparo da eventuali ritorni delle più immediate inseguitrici.
Dunque, il match di Verona sarà una sorta di prova generale in vista del round di ritorno dei quarti di Europa League quando per guadagnare la qualificazione sarà necessario fare un’impresa dovendo rimontare il passivo di due gol rimediato all’Emirates.
E proprio in vista dell’appuntamento più importante della stagione una buona notizia filtra dalla Spagna.
Secondo il Mundo Deportivo, Raul Albiol, dopo l’operazione al ginocchio ed il lungo periodo di riabilitazione sotto la guida del dr. Ferran Abat, uno dei luminari del settore, è pronto al ritorno in campo. Un’arma in più per tentare un’impresa contro l’Arsenal, la remuntada, che passerà inevitabilmente anche da una porta immacolata.
Circostanza che, proprio da quando il centrale spagnolo è stato costretto ai box, si è verificata poche volte.
Tuttavia non è scontato il suo impiego contro l’Arsenal, per cui Ancelotti sembra orientato a schierare contro il Chievo Chiriches anche per testarlo in ottica Arsenal.
In preallarme, comunque, anche il giovane Luperto mentre sulle corsie laterali potrebbero rivedersi Malcuit e Ghoulam.
A centrocampo pochi dubbi visti gli uomini contati: possibile lo spostamento di Zielinski al centro, in tandem con Allan, con Younes (o Verdi) a sinistra, e Callejon sull’out di destra. L’unica certezza è in attacco, con il ritorno dal primo minuto di Milik, con Mertens, favorito, ed Insigne che si contendono il posto al fianco del polacco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 1 =